La pulizia professionale del viso è un trattamento fondamentale per il benessere della pelle del nostro viso. Si tratta di un trattamento di natura estetica per nulla invasivo che permette di idratare e purificare non solo in superficie ma anche e soprattutto in profondità la pelle del viso.

Infatti ogni giorno sul nostro viso si accumulano sebo, cellule morte, sudore, polveri e residui di make up. Anche l’inquinamento, lo stress e le variazioni ormonali possono minare significativamente la salute e la bellezza della nostra pelle.

La pulizia del viso effettuata presso un centro estetico professionale e di qualità ottimizza la nostra quotidiana pulizia del viso e riesce ad eliminare tutto lo sporco che quotidianamente si va ad accumulare sul nostro viso, attraverso la rimozione dei punti neri, dei brufoletti e delle cellule morte. Macchie, impurità, comedoni e brufoletti possono essere quindi sconfitti tramite una accurata pulizia professionale del viso.

E’ importante detergere accuratamente, ma non in maniera aggressiva e prendersi cura della pelle del nostro viso ogni mattina e sera ma è altrettanto importante rivolgersi all’estetista saltuariamente per pulire più a fondo la pelle, rimuovendo così tutti quei residui che l’acqua insieme ai detergenti non riesce ad eliminare.

Quando va effettuata la pulizia dl viso?

 

La frequenza con cui effettuare una pulizia professionale del viso è comunque soggettiva e dipende dal tipo di pelle. Una pelle grassa richiede una pulizia del viso più frequentemente rispetto ad una pelle normale.
In ogni caso si tratta di un rituale che andrebbe effettuato regolarmente e non soltanto in occasione di particolari eventi. Bisogna però stare attenti ad una inadeguata ed esagerata pulizia del viso perché si rischia di seccare troppo la pelle, andando a stimolare in tal modo la produzione di sebo e ottenendo dunque l’effetto contrario.

A chi rivolgersi per una perfetta pulizia del viso a Roma?

Un trattamento di pulizia del viso altamente professionale a Roma, che ti lascerà sicuramente senza parole lo puoi provare presso il Centro Estetico Indaco. Un esperto sarà a tua completa disposizione, ti seguirà e ti guiderà verso la scelta migliore del trattamento da seguire per la tua tipologia di inestetismo. Il Centro Estetico Indaco offre infatti un trattamento viso personalizzato eseguito in massima sicurezza e tenendo conto delle necessità del cliente e di tutte le esigenze che ciascun tipo di pelle richiede, valorizzando in questo modo il vostro viso.

Il Centro Estetico Indaco è infatti da sempre un punto di riferimento per la pulizia del viso a Roma. Innanzitutto dopo aver pulito la pelle del viso da eventuali residui di make up è prevista una fase in cui si vanno ad effettuare delle valutazioni riguardo la trasparenza epidermica, la luminosità della cute, il colore l’eventuale presenza di macchie, lesioni o rughe. Sempre in questa fase iniziale conoscitiva si cerca di capire le abitudini del cliente e eventuali presenze di allergie o di intolleranze.

Questa fase di consultazione con il professionista scelto è fondamentale perché solo in questo modo si può garantire di scegliere il miglior trattamento professionale specifico e adatto per ogni cliente. E’ necessario osservare e capire bene la tipologia cutanea per individuare la corretta procedura e l’adeguata frequenza del trattamento. Pertanto è importante fornire informazioni reali sui prodotti utilizzati per il proprio viso, sul proprio stile di vita e sulla dieta che si segue, in quanto tutto ciò va ad influire in maniera diretta sulla salute della nostra pelle.

Questo permette all’estetista di valutare e analizzare la vostra pelle permettendole così di determinare il trattamento adatto a cui sottoporvi.
La pulizia professionale del viso prevede alcuni semplici ma fondamentali passaggi. Prima di tutto si va a disinfettare e a detergere la pelle con il detergente più adatto al tipo di pelle che si sta trattando. In base al grado di secchezza della cute e in base alla sua sensibilità si va a scegliere il prodotto a pH più o meno acido. La pelle è così preparata a ricevere il trattamento con una lozione ortodermica insieme ad essenze funzionali.

Si ricorre a delle specifiche essenze per l’apertura dei linfatici del collo e di altri punti di rilassamento. Il trattamento consiste poi nell’utilizzo di vapori caldi che permettono l’allargamento dei pori e la fluidificazione del sebo e nell’estrazione di eventuali comedoni. L’uilizzo del vapore caldo ottimizza la preparazione della pelle e favorisce la diminuzione della viscosità del sebo, facilitando in questo modo l’estrazione manuale accurata e delicata dei comedoni e delle impurità.

L’umidità oltre ad incoraggiare la dilatazione dei pori favorendone lo svuotamento, è necessaria per idratare la pelle. Si va poi ad applicare una dose di crema adatta al tipo di pelle, per eseguire uno specifico massaggio manuale.
Il passo successivo si basa sull’applicazione di un esfoliante che agisce come uno scrub andando ad eliminare le cellule morte. Il professionista che ti segue, in base all’inestetismo, sceglie lo specifico scrub più adatto.

In più si aggiunge il trattamento della zona perioculare tramite particolari prodotti che hanno un’azione elasticizzante e drenante. Si continua poi con le maschere nutrienti e rigeneranti. Dopo aver eliminato i residui di maschera si conclude il trattamento con l’applicazione di una crema idratante, protettiva ed emolliente finale. Ogni passaggio è dunque del tutto personalizzato al tipo di inestetismo presente.