Manutenzione ricarica estintori Roma

113
Manutenzione ricarica estintori Roma
Manutenzione ricarica estintori Roma

L’argomento della manutenzione ricarica estintori Roma è un tema e che praticamente a che vedere con qualcosa che ci interessa a tutti abbiamo e quindi anche la sicurezza, ed è  soprattutto in tema che va spiegato bene, nel nostro caso parliamo della manutenzione e soprattutto della ricarica degli estintori, perché  è chiaro che di un estintore vuoto non ce ne faremo nulla.

 Sicuramente quello che sappiamo è che l’estintore è un punto di riferimento per bloccare un principio d’incendio ed è diventato ormai una certezza, per evitare la diffusione delle fiamme e può essere valido sia negli ambienti di lavoro che negli ambienti domestici, fermo restando che in quelli di lavoro è obbligatori che non c’è tanta possibilità di scelta.

Manutenzione ricarica estintori Roma
Manutenzione ricarica estintori Roma

Certo è che in base al contesto in cui ci riferiamo, ad esempio se ne vogliamo comprare uno per casa nostra o per il nostro campo o quella nostra roulotte non è la stessa cosa che dovra comprare alcuni per chi ha un supermercato, negozio o un ufficio pubblico oppure un’azienda, dove tra l’altro non solo è obbligatorio ma serve a proteggere i suoi dipendenti che i clienti.

 Scegliere il condizionatore più adatto al contesto significa che intanto non sono tutti uguali, e poi per esempio prima cosa che va scelta è la grandezza perché un conto è uno  da 1 e uno da 12 per fare due esempi a casa.

 Per quanto riguarda i contesti pubblici e quindi i luoghi di lavoro, ad esempio se siamo in un supermercato dovremmo trovare i punti giusti dove a livello logistico dove farlo installare e soprattutto più luogo è grande e più e più ne serviranno di sicuro non ne basterà uno. 

 Altra cosa è che bisognerà scegliere ad esempio tra un estintore a polvere o a schiuma o a gas o quello con la corda e lo sceglieremo in base ai consigli che ci danno gli esperti nel settore in sede consulenza e che si baseranno sul nostro budget, sulle nostre esigenze e sul contesto nel quale vogliamo metterlo 

 Bisogna sempre essere attenti a quando va ricaricato l’estintore 

Chiaramente andando sull’argomento specifico della ricarica estintori, soprattutto nei punti dove è obbligatorio e quindi nel luogo di lavoro e nell’attività commerciale e industriale, questo intervento va fatto e questa è una cosa da specificare solo quando  l’estintore è completamente scarico 

 L’opera di ricarica dell’estintore non è considerata un’operazione complicata ma è chiaro che soprattutto in contesti pubblici, giustamente i datori di lavoro preferiscono rivolgersi alle aziende nel settore e questo per un semplice motivo cioè che comunque c’è pericolo nel maneggiare gli apparecchi sotto pressione come sono gli estintori e quindi non avrebbe senso rischiare 

 Ad esempio gli esperti che lavorano magari in quella azienda che si occupa di estintori e anche caricarli quando verrà vanno nel luogo di lavoro per eseguire l’intervento e, ad esempio si accertano che l’apparecchio sia in buone condizioni e si è certo di averne uno scarico vicino per tenere sotto controllo il livello di carica visualizzando sul manometro.