Murales Tormarancia: Diamonds

Tor Marancia: la street art tra i lotti

Pochi conoscono Tor Marancia, quartiere eternamente rivale della vicina Garbatella, almeno nei decenni passati. Una zona tranquilla, alberata, tra la Colombo e l’Ardeatina, che non ha grosse particolarità da offrire ai ragazzi che vi abitano.

Tormarancia street artE proprio uno di loro tempo fa, tra un panino e l’altro al chioschetto ci aveva mandato qualche mese fa in via di Tor Marancia a vedere il bellissimo murale de la Lucha Libre, avvisandoci che presto avremmo avuto delle sorprese tra i lotti.

Ora la sorpresa è sotto gli occhi di tutti, infatti un intero lotto di Tor Marancia si è trasformato in una sorta di museo a cielo aperto, dove le classiche palazzine popolari romane sono state decorate splendidamente da giovani writers da tutto il mondo, che hanno prodotto lavori notevolissimi.

Diamond, Jaz, Moneyless, Baudelocque, Seth, Mr. Kleva e tanti altri per un totale di 18 artisti provenienti da otto paesi (riuniti grazie alla galleria 999 Contemporary), hanno realizzato secondo noi qualcosa di davvero innovativo.

Murales Tormarancia: dettaglio

Un dettaglio alla base di una facciata crea un magnifico gioco con la finestra

Perchè se a Roma i murales non mancavano, da Ostiense arrivando al Quadraro, vederli tutti concentrati in un unico lotto abitato gli dà una forza e un’idea decorativa inedita, almeno per Roma. Tor Marancia come una piccola Kreuzberg? Ora non esageriamo, ma di sicuro questo è un valido spunto che non rimarrà privo di repliche e imitazioni in città.

Murales Tormarancia: Diamonds

I diamanti sono per sempre, diceva qualcuno. Di certo avranno lunga vita su questa facciata

Il lotto che ospita i murale di Big City Life (questo il nome del progetto) lo trovate in via Annio Felice, e non vi sarà difficile individuare quale. Vi invitiamo a includerlo in una vostra passeggiata per Roma sud, magari in una biciclettata tra la Garbatella e l’Appia antica.


Qui sotto trovate le immagini (da ingrandire) di tutti i lavori, guardatele in tutto il loro splendore!

Leggi anche il nostro speciale sulla Street Art di Ostiense e Roma 70, e quello sui murales del Quadraro

 


libri che parlano di roma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *