Percorso: Garbatella

L’ultimo rione di Roma, in termini temporali. Questo quartiere di architettura popolare, creato sul modello delle città operaie inglesi, è oggi molto ambito grazie alla tranquillità delle sue casette basse immerse nel verde dei lotti. Lo hanno celebrato in tanti, da Nanni Moretti ai Cesaroni, ed è forse la parte più bella della Roma “fuori le mura”.