Enoteca il Cavatappi a Flamino, Roma

Il Cavatappi: enoteca con stile

cavatappi2

“Il Cavatappi” è una piccola enoteca bistrot, una vera bomboniera anche se, come spesso accade, da fuori non attira molto l’attenzione. Io devo la sua conoscenza ad un coupon che mi hanno regalato, ma questi locali “scrigno” svelano i loro segreti solo una volta che sei dentro. E dentro si respirava un’aria davvero un po’magica, sarà che c’erano ancora quelle lucine di Natale che spandevano una bella luce calda oppure che ho proprio un debole per i locali tutti di legno, comunque appena entrati l’atmosfera particolare ha subito iniziato a fare la differenza.

cavatappi3Il locale è piccolino anche se si sviluppa su due piani e anche gli spazi ai tavoli non sono molto ampi, questo unito agli arredi e alle luci soffuse provenienti dalle lampade dei tavoli gli dà un’aria molto intima e colloquiale. E la ragazza che ci ha servito ha saputo metterci a nostro agio confermando subito la prima impressione.

Il mio coupon prevedeva una degustazione di vini. Il primo calice di bianco ci è stato servito accompagnato da un tagliere di formaggi con una composta di zucca e zenzero e un piccolo contenitore a forma di pomodoro con una panzanella dentro. Ho trovato i sapori ben bilanciati e gradevoli e gli accostamenti particolari e gustosi.

cavatappi5

Lo stesso si è ripetuto per il secondo calice, un rosso dal sapore corposo accompagnato da un tagliere di salumi e per il moscato accompagnato dalle ciambelline al vino. Il tutto gradevolmente accompagnato dalle note di una bella musica jazz, al volume giusto per essere un piacevole sottofondo senza interferire con la conversazione.

Non so molto dei prezzi del locale perché ho sfruttato il coupon però fuori dal coupon abbiamo speso 7€ per un bicchierino di passito e una grappa.

cavatappi1 Per il resto ci sono un paio di cose che è interessante sapere: la prima è che il locale vanta un aperitivo con buffet a 5€ che è possibile consumare tutti i giorni dalle 18 alle 21 domenica esclusa e l’altra è che di quando in quando il locale organizza corsi di degustazione ed eventi enogastronomici. Io quello che so ve l’ho detto: andate a passarci una bella serata!


libri che parlano di roma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *